Bando Impronta d’Impresa 2023 Regione Marche Contributi fino a 5mila euro per le imprese femminili

| Archiviato in: Circolari dallo Studio

Bando per l’assegnazione di premi in denaro alle imprese femminili della regione Marche con l’obiettivo di favorirne e sostenerne lo sviluppo e l’innovazione.

Data inizio: 05/06/2023
Data scadenza: 05/07/2023

Beneficiario
Chi sono i beneficiari dell’agevolazione?

Sono beneficiarie del bando le imprese femminili della Regione Marche che si siano distinte per aver sviluppato progetti aziendali innovativi dal punto di vista della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione del turismo, Made in Italy ed internazionalizzazione, del miglioramento delle condizioni ambientali, del grado di digitalizzazione e dell’applicazione delle nuove tecnologie 4.0.

Nello specifico si individuano quattro categorie:
– Turismo e cultura (sviluppo e promozione del turismo, alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale ed immateriale);
– Made in Italy ed internazionalizzazione (valorizzazione delle eccellenze produttive, con particolare riferimento ai settori dell’enogastronomia, dell’agroalimentare tipico e di qualità, dell’artigianato artistico e di tradizione e del “Made in Italy).
– Sostenibilità ed economia circolare (sviluppo sostenibile dell’economia e del territorio in genere, eco-innovazione ed efficacia dei risultati ambientali ed economici, nonché del loro potenziale di diffusione)
– Digitalizzazione ed intelligenza artificiale (uso di strumenti digitali e/o di tecnologie abilitanti Impresa 4.0, social media e altri canali web, sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento mobile e/o via internet, utilizzo e analisi di big data, soluzioni per la manifattura avanzata, manifattura additiva e 3D, realtà aumentata, integrazione verticale, orizzontale e/o Internet of Things ecc. della in-store customer experience).

Agevolazione
Quali sono le agevolazioni previste?

Contributi a fondo perduto.

E’ prevista la concessione di quattro premi in denaro (al lordo di eventuali oneri e tasse) per le migliori imprese femminili nell’ambito delle rispettive categorie previste dal bando:

– Turismo e cultura:
1° classificato € 5.000,00
2° classificato € 2.500,00
3° classificato € 1.500,00
4° classificato € 1.000,00

– Made in Italy ed internazionalizzazione :
1° classificato € 5.000,00
2° classificato € 2.500,00
3° classificato € 1.500,00
4° classificato € 1.000,00

– Sostenibilità ed economia circolare:
1° classificato € 5.000,00
2° classificato € 2.500,00
3° classificato € 1.500,00
4° classificato € 1.000,00

– Digitalizzazione ed intelligenza artificiale:
1° classificato € 5.000,00
2° classificato € 2.500,00
3° classificato € 1.500,00
4° classificato € 1.000,00

Scadenza
Qual’è la scadenza prevista per la presentazione delle domande di contributo?
Le domande possono essere presentate dalle ore 11:00 del 5 giugno 2023 alle ore 16:00 del 5 luglio 2023.

Interventi ammessi
Quali sono i progetti finanziabili?
La domanda dovrà essere inviata per via telematica e riferita ad una singola categoria.
Dovrà fare riferimento a progetti già svolti o in essere al momento della presentazione della domanda.
Saranno ammesse a valutazione le prime 100 (cento) domande pervenute tramite la procedura telematica.

Il bando sarà accessibile sulla piattaforma Web Telemaco a partire dalle ore 10:00 del 29/5/2023 solo per consentire la precompilazione delle pratiche e il caricamento degli allegati.

Lo Studio Zappanico resta a vostra disposizione per informazioni e chiarimenti.

COMPILA LA FORM

Leave this field blank
Garanzie e tutela dei diritti In ottemperanza dell' art. 13 del D.lgs. 196/03 sulla Privacy, Studio Zappanico garantisce la massima riservatezza nel trattamento dei dati forniti, che saranno utilizzati, direttamente o anche attraverso terzi, esclusivamente ai fini di rispondere alla richiesta o per inviare informazioni commerciali o quant'altro riguardante Studio Zappanico
Scorri verso l'alto